Concerti di Primavera, omaggio a Piazzolla

Ultimi articoli
Newsletter

Avellino | domani alla camera di commercio il duo dei maestri Pitocco e Mastroserio

Concerti di Primavera, omaggio a Piazzolla

Sabato ci sarà l'esibizione della pianista polacca JoannaTrzeciak

Redazione Online

Concerto alla Camera di Commercio
Concerto alla Camera di Commercio

AVELLINO | Sarà il duo composto da Massimiliano Pitocco e Rosario Mastroserio ad inaugurare la seconda edizione dei Concerti di Primavera, organizzati dalla Camera di Commercio di Avellino in collaborazione con l’Associazione Musicale Euterpe e l’Associazione Musicale Toscanini.

CONCETO DEDICATO A PIAZZOLLA | L’evento, curato dall’Associazione Musicale Euterpe diretta da Maria Teresa Della Valle, è in programma il prossimo 2 maggio, con inizio alle 19.30, presso la Cappella della Santissima Annunziata in via Sette Dolori ad Avellino (adiacente la sede della Camera di Commercio in Piazza Duomo). Pitocco e Mastroserio, rispettivamente al bandoneon e al pianoforte, si esibiranno in un concerto dedicato ad Astor Piazzolla dal titolo «Etoile pour Astor». 

CHI É PITOCCO | Massimiliano Pitocco, (Bandoneon) ha studiato Fisarmonica a Parigi con il M Max Bonney, diplomandosi nel ‘92 al Conservatorio Nazionale Superiore di Parigi, nel ‘93 al Conservatorio della «Ville de Pari» e, sempre nello stesso anno, al concorso regionale d’Ile de France, ottenendo sempre il primo premio con medaglia d’Oro. Nel ‘92 si diploma con lode in organo a Pescara e nel ‘94 con lode in Fisarmonica a Bari. É vincitore di numerosi concorsi internazionali di Fisarmonica, tra cui il primo premio a Castelfidardo (ed. ‘86 e ’88) e il secondo premio alla «Coppa del Mondo» organizzata in Svizzera (ed.’89). É spesso invitato a conferenze e seminari, oltre che a presiedere le giurie delle più importanti competizioni internazionali. Suona anche il Bandoneòn e si è dedicato al Tango, in particolare alla musica di A. Piazzolla e nel 1998 ha fondato il quartetto Four for Tango. Suona nei più importanti teatri di tutto il mondo ed ha collaborato con grandi musicisti ed attori quali Milva, Luis Bacalov, Ennio Morricone, Sylvano Bussotti, Gidon Kremer, Nicola Piovani, Vinicio Capossela, Sebastiano Lomonaco, Leopoldo Mastelloni, David Riondino. Nel 2002 ha suonato e diretto in Svizzera l’opera «Maria de Buenos Aires» di A. Piazzola-H. Ferrer riscuotendo un notevole successo di pubblico e di critica. Ha registrato numerose colonne sonore per il cinema e per la TV e ha inciso diversi compact-disc per le case discografiche Dynamic, Fonola, Sculture d’aria, Riovalto-Ducale, Wide, Azzurra.

CHI É MASTROSERIO | É titolare di cattedra di Fisarmonica presso il conservatorio «Santa Cecilia» di Roma Rosario Mastroserio, (Pianoforte) si è diplomato con Rinalda Tassinari Skubikowski per perfezionarsi poi con R. Caporali, M. Frager (Lucerna), M. Campanella (Accademia Chigiana di Siena) e Martha del Vecchio. Ha tenutoconcerti in Italia, Europa (Stoccolma, Bruxelles, Berlino, Timisoara, Budapest, Vienna, Amsterdam, Copenhagen)ed ancora a San Paolo del Brasile, Mexico City, Buenos Aires, La Plata, Dubai, Toronto. É socio onorario del Museo Scriabin di Mosca, oltre ad aver fatto parte di giurie internazionali di canto e pianoforte. Tra i pochi pianisti meglio conosciuti ed apprezzati negli USA, si è esibito a New York, Miami, Boston, Filadelfia e Washington ricevendo il «Performing Artist Award» 1999 indetto dall’Italian Cultural Society. Anche a Mosca si è esibito con la Moscow Kremlin Orchestra nella veste di pianista e direttore presso la prestigiosa Sala delle Colonne. Ha al suo attivo diverse incisioni discografiche ed ha registrato per la RAI, Telemontecarlo, Radio Vaticana, RTL (Lussemburgo), TV Mosca e Radio Cultura in Brasile. Come direttore d’orchestra ha lavorato con l’Orchestra di Tirana, le Sinfoniche Lituana ed Ucraina, laWarmia di Olstyn (Polonia), la Sinfonica di Bari, i Solisti Baltici, al Sinfonica di Piacenza, di Budapest e del teatro Petruzzelli di Bari.. É docente di pianoforte al conservatorio «N. Piccinni» di Bari, e visiting professor all’Università di Middlebury (Vermont-USA) .

ALTRI APPUNTAMENTI | Il secondo concerto della Rassegna, a cura dell'Associazione Musicale Toscanini, si terrà sabato 4 maggio e vedrà la presenza della pianista polacca JoannaTrzeciak

Mercoledì 1 maggio 2013

© Riproduzione riservata

1084 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: