«Francesco De Sanctis e la sua Irpinia». Oggi il convegno a Castelvetere sul Calore

Ultimi articoli
Newsletter

l'incontro letterario è promosso dall'associazione culturale «La ripa»

«Francesco De Sanctis e la sua Irpinia»
Oggi il convegno a Castelvetere sul Calore

Nel corso dell'evento sarà scoperta una lapide commemorativa
per ricordare il grande uomo politico e pensatore di Morra

Redazione Online

Francesco De Sanctis
Francesco De Sanctis

CASTELVETERE SUL CALORE | L’associazione Culturale «La Ripa», sabato 8 giugno alle 17, promuove un interessante incontro dal titolo «Bentornato De Sanctis», in Località Taverna di Santa Lucia a Castelvetere sul Calore, per ricordare il pensatore e critico letterario che, proprio alla taverna di Santa Lucia, nel 1837, trovò riposo e ristoro caloroso sulla strada del ritorno da Napoli alla sua Morra.

PROGRAMMA INCONTRO LETTERARIO | Il programma dell’incontro prevede alle 17:30 il saluto delle Autorità con Walter Pescatore, sindaco di Castelvetere sul Calore, e Gerardo Capozza, sindaco di Morra De Sanctis; a seguire lo scoprimento della lapide commemorativa. Si prosegue alle 18 con l’inizio del convegno introdotto e coordinato da Aldo De Francesco, giornalista e scrittore. Intervengono Francesco D’Episcopo, docente di Letteratura Italiana presso l’Università di Napoli Federico II su «Francesco De Sanctis e la sua Irpinia», a seguire Nicola Saldutti, caporedattore economia Corriere della Sera su «Francesco De Sanctis, il feudalesimo e l’intuizione della terra: l’Irpinia dai vincoli antichi all’identità del territorio». La chiusura dei lavori è prevista per le 19,30.

Sabato 8 giugno 2013

© Riproduzione riservata

964 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: