L'Avellino è promosso in serie B. Rete decisiva dell'attaccante Zigoni

Ultimi articoli
Newsletter

Avellino | Si avvera il sogno inseguito per un'intera stagione nella prima divisione

L'Avellino è promosso in serie B
Rete decisiva dell'attaccante Zigoni

Bandiere e caroselli in tutta città. Momento atteso da quattro anni

Redazione Online

Festeggiamenti dopo la rete di Zigoni
Festeggiamenti dopo la rete di Zigoni

AVELLINO | Un sogno ricorso sui campi di calcio della Lega Pro Prima Divisione per tutta la stagione. Un sogno che solo sudore, fatica, voglia di rivalsa hanno reso possibile. Quello che a inizio campionato sembrava solo un miraggio lontano, è diventato partita dopo partita sempre più reale, punto dopo punto sempre più vicino. E oggi c’è stata l’ambita promozione in serie B. La vittoria 1-0 contro il Catanzaro ha chiuso i giochi a favore degli irpini. La squadra biancoverde non ha tradito le aspettative della sua tifoseria, ma l’ha tenuta sulla corda fino ad un quarto d’ora dalla fine quando Zigoni ha segnato il gol decisivo. L’Avellino conclude il campionato al primo posto, anche se a pari punti con un Pescara e dopo quattro anni ritorna tra le grandi. Un successo attesissimo, festeggiato in tutta la provincia.

Domenica 5 maggio 2013

© Riproduzione riservata

841 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: