Settore lavori pubblici, sì a gestione associata con la Comunità Montana Partenio-Valle Lauro

Ultimi articoli
Newsletter

Cervinara | Ufficio Tecnico comunale oberato di incarichi, rischio inadempienza

Settore lavori pubblici, sì a gestione associata
con la Comunità Montana Partenio-Valle Lauro

La convenzione dovrebbe garantire maggiore efficienza ed economicità

Redazione Online

Ufficio tecnico
Ufficio tecnico

CERVINARA | Si è riunita la nuova Giunta Tangredi e subito ha licenziato due provvedimenti che vanno nella direzione del massimo impegno per risolvere i concreti bisogni dei cittadini di Cervinara.

GESTIONE ASSOCIATA UFFICIO TECNICO | Il primo, di vitale importanza, è quello che riguarda l’intenzione di addivenire alla stipula di una convenzione con la Comunità Montana del Partenio-Vallo Lauro per la gestione associata del settore tecnico (Ufficio Tecnico Comunale) Lavori Pubblici manutenzione senza alcun onere a carico del Comune di Cervinara.

I COSTI ALTI | Poiché, come è noto, l’Ufficio Tecnico comunale è oberato di lavoro e non riesce a far fronte in tempi brevi alle innumerevoli domande ed esigenze, nonostante l’alta professionalità e l’impegno del Dirigente Guido Simeone, si è reso necessario sdoppiare l’ufficio in settore tecnico urbanistico e settore lavori pubblici, manutenzione, patrimonio, cimitero, al fine di fronteggiare le contingenti esigenza operative e scongiurare inadempimenti, ovvero perdite di finanziamenti. Tanto tenendo conto dei principi di maggior efficienza ed economicità.

INTERVENTO PARCO SAN VITO | Il secondo provvedimento licenziato dalla Giunta Tangredi riguarda lo sguardo attento dell’Amministrazione su una zona periferica della città. Il Parco San Vito, ove vivono una buona parte della popolazione, soprattutto vecchi e bambini; l’attenzione della Giunta è ricaduta, trovate le risorse, su interventi di carattere igienico-sanitario, attraverso una radicale pulizia dell’intera area e l’istallazione in loco di un adeguato numero di panchine, cestini-gettacarte. In itinere, l’installazione di un parco giochi per bambini.

LE ALTRE PRATICHE IN CORSO | In istruttoria vi sono importanti pratiche relative alla realizzazione di 480 loculi nel cimitero comunale, l’approvazione dei progetti per il ripristino dei torrenti e valloni per la salvaguardia dei centri abitati per un importo complessivo di diecimilioni di euro, il rinnovo della richiesta PON-FESR Scuola per un importo complessivo di € 700mila. Questa è la volontà esclusiva dell’Amministrazione Tangredi, oggi più che mai al servizio della Città di Cervinara.

Venerdì 28 giugno 2013

© Riproduzione riservata

912 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: